Text Size

Area Lavoro

La psicologia del lavoro consiste nello studio delle persone nel contesto lavorativo e nello svolgimento della loro attività professionale in rapporto alle relazioni interpersonali, ai compiti da svolgere, alle regole e al funzionamento dell’organizzazione

 

  • Valutazione rischio stress lavoro correlato (D. Lgs. 81/08 e 106/09).
  • Promozione del benessere organizzativo.
  • Interventi sulla motivazione del personale e sul coinvolgimento organizzativo.
  • Sviluppo e gestione delle risorse umane (selezione, valutazione, assessment, riqualificazione, formazione, sviluppo di carriera per il personale in azienda).
  • Studio e costruzione di strumenti specifici per la rilevazione di abilità e attitudini per diversi tipi di mansione.
  • Studio e valutazione dell'adattamento dell'individuo ai vari strumenti/ambienti di lavoro.
  • Studio e valutazione dell'adeguatezza/integrazione possibile uomo/strumentazione.
  • Analisi e proposte di intervento sui conflitti sociali sul posto di lavoro.
  • Analisi organizzativa e progettazione di ambienti organizzativi, metodi di lavoro e modalità comunicative efficaci.
  • Valutazione e intervento sulle strutture organizzative in funzione degli utenti/clienti e per il miglioramento dell’efficacia/efficienza aziendale.